L'alcolismo e i suoi sintomi

La dipendenza da alcol è una "malattia" plurifattoriale e come tale deve essere trattata. Per questo è importante imparare a riconoscere i sintomi dell'alcolismo in tempo.

L'alcol è una sostanza tossica per alcune cellule umane, anche piccole quantità di alcol inibiscono la loro l'attività.

A dosi elevate, l'alcol può uccidere. L'alcol agisce come un sedativo del sistema nervoso, tuttavia, poiché l'alcool riduce l'attività nella parte del cervello che controlla e inibisce i comportamenti, molte persone, potenziali alcolisti, ignorano i sintomi, credendo che questo effetto sia piacevole quando consumano moderate quantità di alcool (è l'inizio della fine).

Quando l'alcol è consumato a dosi più alte, si capisce subito che si tratta di una sostanza tossica. Proprio per questo è importante imparare a riconoscere i sintomi dell'alcolismo.

I sintomi principali di intossicazione sono:

I sintomi principali di dipendenza da alcol sono:

L'abuso di alcol colpisce tutti i sistemi del corpo. I sintomi ed i suoi effetti sulla salute sono molteplici.

La malnutrizione, perdita di equilibrio, malattie del fegato (epatite e cirrosi), pressione alta, ossa e muscoli deboli, aritmia cardiaca, anemia, mancanza di resistenza del sistema immunitario, disturbi del tratto gastrointestinale, ipoglicemia, pancreatite e l'infertilità sono solo alcuni dei sintomi attraverso i quali si può riconoscere una dipendenza da alcolici.

L'abuso di alcol non significa solamente disturbi fisici. L'alcolismo è spesso responsabile di problemi coniugali legati alla violenza domestica, difficoltà relazionali e disoccupazione, per non menzionare il suo coinvolgimento in incidenti stradali, infortuni, criminalità violenta etentativi di suicidio.

Bere sicuramente causa danni a se stessi e agli altri!

Se riconoscete i sintomi dell'alcolismo in voi stessi o in persone che vi stanno vicino è necessario intervenire prima che sia troppo tardi.

Per saperne di più consulta il sito del: Centro Recupero Alcolismo, San Nicola